Balance board

(54)

Balance board: sviluppare l’equilibrio per aumentare il benessere

Un buon equilibrio è fondamentale per realizzare correttamente quasi tutti i movimenti che compi durante la giornata, come ad esempio camminare, correre o semplicemente alzarsi da una sedia, ma anche piegarsi per allacciarsi le scarpe. Se poi sei un surfista, kiter o snowboarder, o pratichi qualsiasi altro tipo di attività simile al surf, un simulatore di equilibrio è uno strumento essenziale che ti aiuta a migliorare le tue abilità, e in questo senso una balance board (o tavola propriocettiva) è esattamente ciò di cui hai bisogno.

Nella nostra galleria di prodotti per la pratica dell’allenamento funzionale, insieme a parallele, box pliometrici e palle medichepuoi trovare diversi modelli di balance board, pensate specificamente per l’allenamento domestico mirato allo sviluppo dell’equilibrio. Robuste e durevoli, per garantirti la massima sicurezza mentre realizzi la tua routine di esercizi, le nostre balance board surf o allrounder ti permetteranno di migliorare sensibilmente il tuo equilibrio attraverso una routine di esercizi completa e sempre divertente. Continua a leggere per scoprire i principali benefici di questo attrezzo, e trova la balance board ideale per le tue esigenze nella nostra galleria di prodotti.

Balance board: come è fatta e come si usa?

Quando di parla di balance board, o tavole di equilibrio, ci si riferisce a una struttura composta da almeno due componenti: una tavola, generalmente realizzata in legno lunga 70-80 cm, e un rullo il cui diametro varia da 12 a 18 cm. Nonostante la sua apparente semplicità, questo simulatore è una grande risorsa per molti sport basati sull'equilibrio e su una buona coordinazione. L’atleta deve infatti riuscire a stare in piedi sulla tavola posizionata sopra il rullo instabile, che costituisce il fulcro di questa piattaforma. La distanza dalla tavola o dalla piattaforma al suolo è normalmente tra gli 8 e i 15 cm.

A causa dell'instabilità del fulcro, bisogna mantenere l'equilibrio in cima alla tavola in modo coordinato e bilanciato evitando che qualsiasi parte della tavola o della piattaforma tocchi il suolo. In questo modo, si allenano e stimolano le parti del corpo che contribuiscono al processo di bilanciamento, ovvero dita, piedi, caviglie, ginocchia, anche, braccia, collo, ma anche alcune parti del cervello che creano un senso di equilibrio, tra cui la parte interna delle orecchie, il cervelletto, i propriocettori e gli occhi.

Per una migliore presa dei piedi, la superficie della balance board è realizzata con uno speciale materiale antiscivolo, e alcuni modelli usano un tipo di spray preso in prestito dallo skateboard, con una struttura simile alla polvere fine distribuita uniformemente su tutta la superficie. La balance board è diventata essenziale per gli atleti come snowboarder, kite surfers, surfisti, skateboarders, sciatori, sciatori e molti altri che vogliono migliorare la coordinazione dei movimenti e mantenersi in forma nella bassa stagione. Grazie a questo simulatore, potrai non solo mantenere le abilità, ma anche svilupparle ulteriormente, così come rafforzare gli stabilizzatori e i muscoli responsabili della tua coordinazione. Con una balance board puoi realizzare molti esercizi diversi, includendo nella tua routine di allenamento vari supporti con e senza contrappesi e un’ampia combinazione di movimenti.

Allenamento con balance board: i principali benefici

A seguire ti elenchiamo 10 motivi per cui l’allenamento con una tavoletta propriocettiva è un’eccellente idea per migliorare il tuo benessere.

  • Migliora la tua performance atletica: allenarsi con la balance board ti permetterà di migliorare sensibilmente la tua agilità. La capacità di realizzare transizioni veloci è un'abilità fondamentale in molti sport, consentendoti di passare velocemente dall'attacco alla difesa e di reagire meglio all'imprevedibilità della palla e dell'avversario. Sviluppare un equilibrio più forte in una posizione fissa ti permette di resistere più efficacemente. Per un giocatore di beach volley o un playmaker di basket in posizione difensiva, riuscire a mantenere una posizione fissa è fondamentale. La coordinazione è notevolmente migliorata quando ci si allena su una balance board e sarai più in sintonia con il tuo corpo, riuscendo a passare fluidamente da una posizione all'altra: in questo modo, potrai conservare energia e ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo.

  • Riduce il rischio di infortuni: molti infortuni comuni, nella vita quotidiana e in ambito sportivo, sono il risultato di uno scarso equilibrio e coordinazione. L'allenamento regolare con la balance board ti renderà più consapevole dal punto di vista spazio-precettivo, aiutandoti a correggere automaticamente la postura che assumi. La tua propriocezione sarà migliorata, permettendo al tuo corpo di affrontare più efficacemente le sfide legate all'equilibrio. Con una tavola propriocettiva puoi inoltre rafforzare anche le articolazioni chiave che sono spesso causa di infortuni, in particolare le caviglie.

  • Favorisce la concentrazione: quando si lavora sull'equilibrio e la postura, si sviluppa anche la capacità di concentrarsi e l’attenzione. La capacità del tuo cervello di coordinare i suoi due emisferi e perfezionare le abilità motorie fini dipende dall'allineamento del tuo corpo e dal sistema vestibolare. L'elaborazione vestibolare può essere definita come la percezione spaziale del mondo che ti circonda. Diversi studi clinici hanno dimostrato che l'allenamento dell'equilibrio aiutava a migliorare il controllo degli occhi, la coordinazione, lo sviluppo del linguaggio e la concentrazione.

  • È un tipo di allenamento progressivo: l'allenamento con la balance board permette di iniziare con esercizi semplici, per poi passare progressivamente a quelli più impegnativi man mano che si acquista fiducia. Le balance board non sono tutte uguali, ed e ciascun tipo presenta diversi livelli di difficoltà. Chi ha appena iniziato l'allenamento dell'equilibrio può usare una tavola a bilanciere (o rocker board), una piattaforma piatta attaccata a un fulcro fisso, che permette solo l'inclinazione da davanti a dietro. La sfida sarà evitare che i bordi della tavola propriocettiva tocchino il pavimento rimanendo in piedi sulla tavola. Una volta acquisita confidenza con la rocker board, si può passare alla rocker-roller board, che integra il movimento laterale, grazie al suo fulcro cilindrico. Da lì, si passa a una wobble board, che utilizza un fulcro semisferico con il lato piatto attaccato alla tavola. Ora sei in grado di muoverti attraverso 360 gradi di movimento, fornendo un nuovo livello di sfida. La più grande sfida è presentata dalle balance board il cui fulcro ha la forma di una piccola palla è in grado di muoversi liberamente entro i confini di un anello postp sul lato inferiore della tavola. Questo sistema offre una sfida estrema progettata per mettere alla prova coloro che sono avanzati attraverso i livelli precedenti della tavola.

  • Sviluppa i muscoli del tronco: il core è composto da una serie di muscoli che si sovrappongono e si estendono dalla base del collo ai muscoli tra le gambe e che, oltre a fornire sostegno al busto, stabilizzano la colonna vertebrale. Ogni movimento che facciamo si basa sulla forza e sulla stabilità del nucleo. L'allenamento su una balance board consente di attivare costantemente le fasce muscolari del core. Lo squilibrio della posizione mantiene gli intercostali, gli addominali e l'infraspinato in tensione mentre compi piccoli aggiustamenti per mantenerti in posizione verticale, e ciò rafforza i muscoli stabilizzatori del tronco.

  • Corregge la tua postura: assumere una postura scorretta è estremamente comune al giorno d’oggi, e gran parte del problema deriva dal fatto che lci troviamo spesso davanti a uno schermo. Che si tratti dello monitor di un computer o di un cellulare, la posizione del corpo è la stessa. Invariabilmente siamo ingobbiti in avanti con la parte bassa della schiena arrotondata e le spalle che si abbassano in avanti. Il risultato del costante arrotondamento del busto è che sviluppiamo una postura con le spalle inarcate e gli occhi verso terra, pregiudicando la spina dorsale. La balance board permette di correggere questa postura errata, e rafforzando i muscoli stabilizzatori profondi del torso, costruirai una solida base per le ossa spinali. Ciò, a sua volta, ti fornirà la forza per tenere le spalle alte e mantenere le articolazioni al loro posto.

  • Favorisce l'aumento della forza: migliorando l’equilibrio, sarai in grado di lavorare gruppi muscolari che prima non eri in grado di attivare. Quando ti alleni su una balance board, i piccoli muscoli stabilizzatori entrano in gioco immediatamente. Lo squilibrio della tua posizione li costringe a contrarsi per aiutarti a stare in equilibrio. Allo stesso tempo, i muscoli più grandi devono lavorare per mantenerti stabile. Puoi eseguire alcuni dei tuoi tradizionali esercizi di allenamento della forza realizzati con i pesi o il tuo allenamento cardio sulla balance board. Ciò ti permetterà di aumentare drasticamente sia l'intensità che l'effetto dei movimenti che realizzi. Realizzare un push up con le mani sulla tavola mentre i piedi sono sul pavimento metterà in gioco tutti i muscoli stabilizzatori delle braccia e delle spalle, così come il core e persino i quadricipiti. Per rendere l'esercizio ancora più impegnativo (e benefico) prova a mettere i piedi su una seconda tavola di equilibrio.

  • Le balance board sono ottime anche per i bambini: lo sviluppo dell'equilibrio e della coordinazione inizia fin dalla più tenera età. È una meraviglia vedere un bambino padroneggiare la capacità di camminare in pochi mesi. Tuttavia, molti bambini oggi non hanno le basi della consapevolezza del corpo, della coordinazione e dell'equilibrio necessari per eseguire movimenti comuni nelle generazioni precedenti. L'allenamento con le Balance Boards è un modo ideale per aiutare i bambini a sviluppare la loro fiducia in quest'area, e poiché le tavole di equilibrio assomigliano agli skateboard, esercitano un fascino per molti giovani. Le Balance Boards vengono usate nelle lezioni di educazione fisica in tutto il mondo per aiutare i bambini a sviluppare non solo l'equilibrio e la coordinazione, ma anche la postura e la forza del nucleo.

  • Sviluppa la connessione mente-muscolo: l'abilità di focalizzarsi con la mente sul compito da svolgere è spesso ciò che separa il successo dal fallimento, e ciò è evidente quando ci si allena. Molti frequentatori di palestre realizzano i loro allenamenti seguendo uno schema di ripetizioni impostato senza impegnarsi completamente, perché manca una buona a fare la connessione vitale mente-muscolo. La Balance Board, invece, ti costringe a farlo costantemente: non puoi permetterti di far vagare la tua mente per un istante, e ogni secondo sulla tavola richiede che tu sia concentrato su ciò che i tuoi muscoli stanno facendo. Trascorrendo del tempo sulla Balance Board svilupperai quindi la tua connessione mente-muscolo, che potrai poi trasferire agli altri aspetti del tuo allenamento per massimizzare i tuoi risultati.

  • Si può usare anche in acqua: uno dei rischi dell'allenamento con la balance board è cadere e farsi male su una superficie dura, e questa è soprattutto una preoccupazione per le chi soffre di artrite, per gli anziani o per chi ha recentemente subito un infortunio. Questo è uno dei motivi principali per cui si consiglia l'allenamento balance board in acqua. L'allenamento acquatico con la balance board offre tutti i vantaggi dell'equilibrio sulla terraferma, e quando cadi, atterri semplicemente sulla superficie morbida dell'acqua. Le balance board usate per l'allenamento acquatico sono leggermente modificate per permettere loro di rimanere galleggianti, ma per il resto sono uguali a quelle che trovi in palestra.
torna su