Cyclette

(36)

Indice dei contenuti


Cyclette

La cyclette (o bici stazionaria) è un classico attrezzo utilizzato per l'allenamento di resistenza e una delle macchine più popolari utilizzate a casa.

Con ogni tipo di tempo, sia esso piovoso, tempestoso e nevoso, la cyclette ti consente di migliorare la resistenza in qualsiasi momento e di bruciare una solida quantità di calorie. La parte migliore: le sue comode posizioni di seduta non sono semplicemente leggere sulle articolazioni, ma persino le rafforzano durante l'allenamento.

Inoltre puoi bruciare chili in più, ridurre i livelli di stress e prevenire malattie come il diabete. Sembra quasi troppo bello per essere vero. Ma non lo è. È un dato di fatto che le cyclette consentono l'allenamento di resistenza con un rischio relativamente basso di infortunio, rendendole adatte a tutti i livelli di fitness ed età. Ad ogni modo: gli ergometri sono spesso confusi con le cyclette. Sembrano quasi esattamente uguali in termini di ottica, ma alcuni aspetti tecnici differiscono tra cyclette ed ergometri. Spieghiamo quali sono le differenze.

Che cos'è una cyclette?

Di solito qualsiasi macchina che viene utilizzata per l'allenamento di resistenza a casa è classificata come "home trainer". Ciò include anche vogatori o ellittiche. Tuttavia, nel corso del tempo, il termine "home trainer" è stato utilizzato specificamente per le cosiddette cyclette o bici stazionarie.

Una caratteristica degli home trainer è che i meccanismi di resistenza magnetica possono essere impostati manualmente o elettronicamente. È possibile selezionare uno dei tanti diversi livelli di resistenza. Questa resistenza rimane costante, non importa quanta forza eserciti quando pesti i pedali.

Se vuoi condurre un moderno allenamento di resistenza, un home trainer o una cyclette ti doterà dell'attrezzatura perfetta per questo.

Che cos'è un ergometro?

Mentre l'home trainer può essere impostato elettronicamente o manualmente, l'ergometro può essere gestito solo con un freno a magnete elettronico. La differenza principale rispetto a una cyclette è che la resistenza non può essere impostata solo in base ai livelli, ma deve essere impostata in maniera molto precisa e si misura in watt. A seconda della frequenza di pedalata, la resistenza impostata cambia: la pedalata lenta aumenta la resistenza. La pedalata veloce riduce la resistenza.

In generale, il livello massimo di resistenza degli ergometri è significativamente più elevato rispetto alle cyclette, motivo per cui gli ergometri sono più adatti per gli appassionati di ciclismo avanzati.

Cyclette o ergometro: qual è quello giusto per me?

A causa di piccole differenze tecniche come le impostazioni di resistenza, le macchine sono adatte a diversi scopi di allenamento e destinatari.

Le cyclette sono adatte per:

  • Moderato sforzo di allenamento e riscaldamento
  • Atleti principianti e persone con poca esperienza nell'uso di attrezzi per l'allenamento a casa
  • Persone alla ricerca di un attrezzo semplice ed economico
  • Persone che cercano di migliorare la propria resistenza e il sistema cardiovascolare attraverso l'allenamento occasionale

Gli ergometri sono ideali per:

  • Allenamento di resistenza qualitativo e intensivo
  • Persone che cercano di controllare e misurare esattamente il loro sforzo
  • Allenamento avanzato e professionale a casa
  • Allenamento mirato e stimolante

Acquistare una cyclette: cosa dovresti ricercare?

1. Massa oscillante

La massa oscillante determina il livello di comfort durante l'allenamento. Maggiore è la massa oscillante, maggiore è il livello di comfort e di fluidità dei movimenti di pedalata.

Puoi usare questa tabella per decidere quale massa oscillante è giusta per te

Massa oscillante Profilo Utilizzo
1-9 kg Principianti Allenamento di resistenza, riscaldamento allenamento cardiovascolare
9-14 kg Ambiziosi appassionati Allenamento di resistenza, brucia grassi
> 15 kg Professionisti Sport seri e competitivi

2. Manubrio e sedile regolabili?

Più impostazioni sono disponibili in una cyclette o in un ergometro, migliore sarà la possibilità di regolare individualmente l'attrezzo e anche l'allenamento in base alle proprie esigenze.

Ad esempio, impostazioni diverse per il busto per la schiena sono molto importanti in caso di problemi alla schiena per garantire una postura corretta. In caso di mal di schiena permanente, è necessario prendere in considerazione una cyclette orizzontale, poiché queste macchine sono particolarmente leggere sulla schiena grazie al loro schienale e alla comoda posizione di seduta.

3. Carico massimo

La regola generale è: maggiore è il peso e il carico massimo dell'home trainer o della cyclette, più robusta è la macchina. Home trainer leggeri con un carico massimo inferiore a 90 kg possono essere un po' instabili a velocità elevate. La tabella seguente indica il carico massimo che consigliamo in base al tuo livello di allenamento.

Profilo Max. peso dell'utente
Principiante <120 kg
Appassionato da 120 a 150 kg
Professionista 150-180 kg

Un grande vantaggio degli home trainer leggeri è che di solito sono pieghevoli. Gli home trainer pieghevoli sono particolarmente pratici per gli appartamenti che non offrono molto spazio per macchine di grandi dimensioni

4. Caratteristiche tecniche

Molti ergometri moderni e di alta qualità hanno una console integrata e un display che mostra il tempo completato, la distanza, la frequenza cardiaca, le calorie bruciate e altre informazioni, in maniera simile ad un tapis roulant. Anche i programmi di allenamento integrato stanno diventando sempre più comuni. Se desideri connettere il tuo telefono cellulare o tablet con l'home trainer, dovresti innanzitutto assicurarti che sia disponibile un supporto per telefono cellulare o tablet. Se è disponibile, di solito è possibile collegare il tablet alla bicicletta tramite Bluetooth

Andiamo!

Dai un'occhiata ai vantaggi dei nostri home trainer ed ergometri Capital Sports ed inizia subito il tuo allenamento.

Per saperne di più

torna su